Panna Cotta “Light”

panna-cotta-light

La panna cotta che facciamo oggi è una versione più light della solita ricetta perchè c’è una parte di panna ed un di latte. Nella ricetta classica si utilizza solo la panna.
Il sapore è meno corposo ma non vuol dire che sia cattivo, anzi è molto buona e nel frattempo si può risparmiare qualche caloria per poi riprenderle con la Nutella! 😉

Il procedimento è veramente semplice ed è perfetta come dessert per una cena tra amici e se decorata a puntino farà un figurone.

INGREDIENTI:
250 ml Panna Liquida fresca
250 ml Latte Intero
4 Fogli di Colla di Pesce
100 gr Zucchero semolato

Caramello o Nutella per la decorazione

PREPARAZIONE:
Mettere i fogli di colla di pesce ad ammollare in acqua fredda (ricordatevi di immergerne uno per volta altrimenti formeranno un ammasso molliccio).
Intanto mettere sul fuoco un pentolino con panna, latte e zucchero. Ogni tanto girare per accertarsi che non si attacchi nulla.

Dopo qualche minuto comincerà a bollire, fate prendere il bollore per 5 minuti e chiudete il gas.

Prendere i fogli di gelatina, strizzarli per bene ed unirli alla panna mescolando per bene con una frusta in modo che i fogli si sciolgano completamente.

La ricetta è finita!

Adesso potete scegliere se mettere il tutto in tanti piccoli stampini (circa 8) o uno stampo unico grande.
Io

ho usato uno stampo in silicone della raccolta “Forno e Fantasia”, che mi ha agevolato moltissimo il capovolgimento della panna cotta.

Bisogna lascare in frigo per almeno 3 ore.

panna-cotta

La panna cotta può essere ricoperta di caramello o con della Nutella o delle salsine ai frutti rossi o lamponi, questo sta a voi scegliere.

cooking tip: Se avete molti invitati “improvvisi” e non avete abbastanza panna, usate uno stampo unico per ottenere una panna cotta da tagliare in tante fettine quanti sono gli ospiti!

Difficoltà: 1/5

 

Valentine’s Pan Cake

San Valentino regali fiori

Per la mattina di San Valentino cosa c’è di meglio di una colazione a base di Pancake fatti in casa?

INGREDIENTI (per 6 pancake):
100 gr Farina
1 cucc.no Lievito vanigliato
1 pizzico di Sale
1 cuc. Zucchero semolato
1 Uovo
Burro per la cottura
Crema Pasticcera
Nutella

INGREDIENTS (for 6 pancakes):
100 g Flour
1 tps vanilla Yeast
1 pinch of salt
1 tbs caster sugar
1 egg
Butter for cooking
Pastry Cream
Nutella

pancake

PREPARAZIONE:
La ricetta è molto semplice, non ci sono tempi di attesa e gli ingredienti sono cose che abbiamo sempre in casa.
L’unica accortezza va rivolta alla cottura per evitare che si brucino. Io per fare la forma  a cuore ho utilizzato una forma in metallo dotata di manico che serve per le uova al tegamino (della Foppapedretti trovata nella raccolta de “La Prova del Cuoco” qualche anno fa) , ma possono essere fatti anche nella forma classica, colando con un mestolo l’impasto nella padella, un pò come si fa per le crepes.

Veniamo alla preparazione:
Montare a neve l’albume, in un’altra ciotola sbattete il tuorlo con lo zucchero, il latte e la farina setacciata unita al lievito e al sale. Mescolare, aggiungere lo zucchero e unire l’albume con movimenti dal basso verso l’alto.

L’impasto è pronto!

In una padellina antiaderente, mettere mezza noce di burro (per sicurezza) e versare una quantità di impasto sufficente a formare un disco dello spessore di 1cm circa.

Tenere il fuoco basso, vedrete che sulla superfice si creeranno delle piccole bolle e l’impasto gonfierà leggermente.
Sollevate di poco il pancake per controllare la superfice sottostante. Quando sarà bene dorata, giratelo aiutandovi con una paletta di plastica, lasciate cuocere e il Pancake è pronto.
Ripetete tutto fino alla fine dell’impasto.

Preparation:
Whisk the egg whites in another bowl, beat the egg yolks with the sugar, milk and flour together with the baking powder and salt. Mix, add the sugar and add the egg white with movements from the bottom upwards.

The dough is ready!

In a non-stick pan, put half a tablespoon of butter (for safety) and pour a sufficient amount of dough to form a disk with a thickness of about 1cm.

Keep the heat low, you will see that the surface will create small bubbles and the dough will swell slightly.
Raised slightly the pancake to control the surface below. When it is well golden, turn it over with the aid of a plastic scoop, bake and Pancake is ready.
Repeat this until the end of the dough.

pancake

Potete guarnirli in mille modi, con la frutta fresca, il classico sciroppo d’acero, la panna montata.Io ho preparato una Crema Pasticcera con 4 tuorli, 125 ml di latte e 100 gr di farina.
Gli ho spalmati con la crema e sopra ho aggiunto della Nutella sciolta con un pò di latte.

Happy Valentine’s Day

You can garnish in many ways, with fresh fruit, the classic maple syrup, whipped cream. I have prepared a Pastry Cream with 4 egg yolks, 125 ml of milk and 100 grams of flour.
I have smeared with cream and top I added melted Nutella whit a little milk.

Happy Valentine’s Day

Pancake #3

Difficoltà: 2/5

 

Crepes alla Nutella…

Immagine

INGREDIENTI (per 6 crepes):

2 Uova intere
150 gr Farina 00
150 ml Latte intero
30 gr Burro fuso
1/4 filetta di Essenza di Arancio

Nutella
Panna spray già montata o Zucchero a Velo

PROCEDIMENTO:

Mettere a sciogliere il burro in un pentolino a bagno maria o nel microonde per 1 minuto.
Intanto sbattere le uova con un mixer elettrico e aggiungere la farina setacciata poca per volta. Versare il latte e il burro sciolto. Lasciare riposare il composto nel frigo per un’ora.
Dopodichè aggiungere l’essenza di arancio (o se vogliamo del liquore all’arancio).

In un padellino antiaderente dal diametro di 20 cm circa far sciogliere un pezzetto di burro.
Cominciare a versare il composto e proseguire fino a che non finisce.

Spalmarle con abbondante nutella e dopo averle piegate in due decorarle con ciuffetti di panna oppure con lo zucchero a velo.

Difficoltà: 2/5